AIRSCREEN IN LUOGHI IDILLIACI AL “JOSÉ IGNACIO INTERNATIONAL FILM FESTIVAL”

jiiff_slide-2

Il JIFF è un festival cinematografico internazionale che ha luogo a José Ignacio, Uruguay. Il festival punta alla proiezione di film di riconoscimento mondiale, in un ambiente dove giovani, famiglie, residenti e turisti possono condividere un’esperienza davvero significativa. La settima edizione del JIFF ha avuto luogo dal 6 al 15 gennaio 2017.

José Ignacio è una città che si estende per diversi chilometri lungo la costa atlantica, vicino a Punta del Este, località turistica molto spesso comparata a St.Tropez o a Cannes. Nonostante la stessa località di José Ignacio sia ormai considerata alla moda in America Latina, favorita dai ricchi del jet-set provenienti da tutto il mondo, ha comunque mantenuto il suo vecchio stile, diventando un’enclave estiva popolare e un rifugio dalle enormi catene di hotel, dalle costose vie di negozi e dalle rumorose discoteche. La città è adatta piuttosto a chi preferisce uno stile deliberatamente bohémien: una cittadina dall’atmosfera informale, con segni stradali dipinti a mano, boutiques a gestione famigliare e bed-and-breakfast. Anche se la regione è più famosa per i suoi chef che per i suoi artisti, si può sempre scoprire un nuovo pittore o scultore che ha scelto José Ignacio come luogo speciale per lavorare.

screenshot_jiiff-e1490088866305

Con l’ambizione di aumentare l’offerta culturale della città, un gruppo di giovani imprenditori riuniti intorno alla programmatrice/regista Fiona Pittaluga e ai programmatori Pablo Mazzola e Mariana Rubi, sette anni fa hanno inaugurato il “José Ignacio International Film Festival”. I film mostrati non sono i soliti titoli commerciali, bensì nomi indipendenti come Harmonium di Kôji Fukada (Giappone), Toni Erdmann di Maren Ade (Germania) e Kékszakállú di Gastón Solnicki (Argentina).

Cosa rende il JIFF davvero speciale è che tutte le proiezioni avvengono all’esterno. Ci sono cinema pop-up direttamente in spiaggia, vicino alla città, e alla vecchia stazione abbandonata di Garzón, ad un paio di chilometri da José Ignacio. Nessun problema con i pacchetti completi per cinema all’aperto AIRSCREEN, che sono stati gonfiati e sgonfiati velocemente e facilmente dove servivano. L’entrata al festival è gratis e attrae centinaia di persone dall’intera regione, che viaggiano fino a José Ignacio per vedere i film in un ambiente idilliaco. Già solo grazie, ad esempio, alla proiezione di Aquarius di Kleber Mendonça Filho (Brasile), film d’apertura dell’anno, a cui hanno partecipato circa 500 persone, la settima edizione del JIFF è stato un indubbio successo.

Guarda il video dell’evento QUI

Post originale di openaircinemas, 21/3/2017

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s