CINEMA ALL’APERTO IN ROMANIA: AIRSCREEN al “Transilvania International Film Festival”

outdoor-cinema-romania-tiff-cluj-airscreen

Il “Transilvania International Film Festival” (TIFF) è il primo festival cinematografico romeno a presentare una competizione di film internazionali, e si tiene ogni anno nella storica capitale della Transilvania, Cluj-Napoca. La città è uno dei centri urbani maggiori del Paese in cui vivono più di 500.000 residenti permanenti e studenti.

Quest’anno, dal 2 all’11 giugno, la sedicesima edizione del TIFF ha attirato più di 130.000 partecipanti con conferenze, eventi di lancio, esibizioni, dibattiti e proiezioni all’aperto con AIRSCREEN. Cinque dei 27 titoli presentati erano première mondiali, come “Breaking News” di Iulia Rugină e “The Anniversary/ Aniversarea” di Dan Chișu, e sono stati presentati nella piazza più importante della città, chiamata Piața Unirii. Quest’ultima è una delle più grandi della Romania, e all’interno di essa sorgono la chiesa di San Michele, la statua del re d’Ungheria Mattia Corvino, il vecchio municipio e il Museo Nazionale d’Arte. Le difficoltà legate al montaggio di uno schermo enorme in un ambiente storico come questo, che non deve essere danneggiato, sono un miraggio quando si usa AIRSCREEN, lo schermo gonfiabile molto più leggero dei suoi concorrenti e che non lascia alcuna traccia permanente.

outdoor-cinema-romania-tiff-cluj-airscreen

L’obiettivo principale del festival è la promozione dell’arte cinematografica attraverso la presentazione di alcuni dei film più innovativi e spettacolari del momento, i cui punti chiave sono l’originalità e la libertà d’espressione, che si traducono in forme di linguaggio cinematografico inusuali e in trend contemporanei legati alla cultura giovanile. Fondato nel 2002 dall’associazione Romanian Film Promotion, esso è cresciuto rapidamente diventando l’evento cinematografico più importante della Romania. Nel 2010, il sito cinefilo Indiewire ha quotato il TIFF come uno dei primi 50 festival cinematografici più importanti del mondo.

Cluj è un centro industriale creativo e sede di un numero record di aziende. La città ha sempre goduto di un ambiente culturale molto ricco: vi sono cinque teatri (due dei quali d’opera e uno di spettacoli di marionette), una filarmonica e numerosi musei, che spaziano dall’arte alla storia, e dall’etnografia alla zoologia e alla farmacia. L’attività di queste istituzioni va di pari passo con una scena culturale giovanile e indipendente, rappresentata da associazioni di artisti, gallerie e scuole di pittura, le cui prestazioni sono state premiate internazionalmente. Il cinema ha una lunga tradizione in questa città: le prime manifestazioni legate a questo settore vi sono state ospitate già all’inizio del 20° secolo.

Vuoi saperne di più? Guarda il video dell’evento oppure visita il sito http://tiff.ro/en.

Advertisements

AIRSCREEN IN LUOGHI IDILLIACI AL “JOSÉ IGNACIO INTERNATIONAL FILM FESTIVAL”

jiiff_slide-2

Il JIFF è un festival cinematografico internazionale che ha luogo a José Ignacio, Uruguay. Il festival punta alla proiezione di film di riconoscimento mondiale, in un ambiente dove giovani, famiglie, residenti e turisti possono condividere un’esperienza davvero significativa. La settima edizione del JIFF ha avuto luogo dal 6 al 15 gennaio 2017.

José Ignacio è una città che si estende per diversi chilometri lungo la costa atlantica, vicino a Punta del Este, località turistica molto spesso comparata a St.Tropez o a Cannes. Nonostante la stessa località di José Ignacio sia ormai considerata alla moda in America Latina, favorita dai ricchi del jet-set provenienti da tutto il mondo, ha comunque mantenuto il suo vecchio stile, diventando un’enclave estiva popolare e un rifugio dalle enormi catene di hotel, dalle costose vie di negozi e dalle rumorose discoteche. La città è adatta piuttosto a chi preferisce uno stile deliberatamente bohémien: una cittadina dall’atmosfera informale, con segni stradali dipinti a mano, boutiques a gestione famigliare e bed-and-breakfast. Anche se la regione è più famosa per i suoi chef che per i suoi artisti, si può sempre scoprire un nuovo pittore o scultore che ha scelto José Ignacio come luogo speciale per lavorare.

screenshot_jiiff-e1490088866305

Con l’ambizione di aumentare l’offerta culturale della città, un gruppo di giovani imprenditori riuniti intorno alla programmatrice/regista Fiona Pittaluga e ai programmatori Pablo Mazzola e Mariana Rubi, sette anni fa hanno inaugurato il “José Ignacio International Film Festival”. I film mostrati non sono i soliti titoli commerciali, bensì nomi indipendenti come Harmonium di Kôji Fukada (Giappone), Toni Erdmann di Maren Ade (Germania) e Kékszakállú di Gastón Solnicki (Argentina).

Cosa rende il JIFF davvero speciale è che tutte le proiezioni avvengono all’esterno. Ci sono cinema pop-up direttamente in spiaggia, vicino alla città, e alla vecchia stazione abbandonata di Garzón, ad un paio di chilometri da José Ignacio. Nessun problema con i pacchetti completi per cinema all’aperto AIRSCREEN, che sono stati gonfiati e sgonfiati velocemente e facilmente dove servivano. L’entrata al festival è gratis e attrae centinaia di persone dall’intera regione, che viaggiano fino a José Ignacio per vedere i film in un ambiente idilliaco. Già solo grazie, ad esempio, alla proiezione di Aquarius di Kleber Mendonça Filho (Brasile), film d’apertura dell’anno, a cui hanno partecipato circa 500 persone, la settima edizione del JIFF è stato un indubbio successo.

Guarda il video dell’evento QUI

Post originale di openaircinemas, 21/3/2017

LE “BEN AND JERRY’S MOVIE NIGHTS” CON AIRSCREEN

“Pace, Amore & Gelato”: questo è stato lo slogan delle “Ben and Jerry’s Movie Nights”. Fedele ai suoi valori aziendali, cioè responsabilità e impegno sociale, il tour cinematografico all’aperto è stato gratuito.

20150706_freikino_008_gallerylarge

Per tre ore il pubblico ha avuto la possibilità di provare nuovi gusti come cheesecake al lampone o lo speciale biscotto chiamato “cookie dough ‘wich”. Al calar del sole è stato poi montato uno schermo gonfiabile e proiettato il famoso film francese Quasi amici

20150706_freikino_011_gallerylarge

Questo cinema pop-up si è fermato in tutte le maggiori città tedesche: c’è stata grande partecipazione a tutti gli eventi, quindi sicuramente il tour sarà ripetuto anche prossimo anno. Il nostro partner EVENTED si assicurerà che tutto vada per il meglio.

Post originale di openaircinemas, 22/8/2016

CINEMA POP UP CON AIRSCREEN AL 50° “KARLOVY VARY INTERNATIONAL FILM FESTIVAL”

Ogni anno a luglio ha luogo a Carlsbad, in Boemia, il festival cinematografico più grande della Repubblica Ceca e probabilmente anche il più prestigioso dell’Europa centro-orientale: il “Karlovy Vary International Film Festival” (KVIFF). Un AIRSCREEN 9,15 x 5,15m è stata l’alternativa perfetta alle tradizionali proiezioni al chiuso.

airscreen-m-19-of-20

Prendendo in considerazione i biglietti venduti (120.000), il KVIFF è un festival piccolo, ma comunque di rango internazionale. Fa parte di uno dei più antichi festival cinematografici, insieme a quelli di Cannes, Berlino, Venezia e Montreal. Quest’anno, dal 3 all’11 luglio, il KVIFF festeggia il suo 50° anniversario. Saranno presentati circa 200 film, alcuni dei quali solo al festival, mentre altri verranno distribuiti anche in Repubblica Ceca o a livello internazionale.

airscreen-m-26-of-20.jpg

Oltre alla produzione cinematografica europea ed internazionale, il fulcro del festival è anche il cinema dell’Europa orientale. Il KVIFF è da sempre un’esperienza straordinaria per il pubblico e mantiene una reputazione di punto d’incontro informale e culturale per tantissimi esperti e amanti del cinema. Grazie ad AIRSCREEN il KVIFF può ora celebrare le première sotto le stelle in una location cittadina impressionante, invitando chiunque si trovi in questi luoghi stupendi a parteciparvi.

Post originale di openaircinemas, 21/7/2015

UNO SCHERMO GONFIABILE D’ECCEZIONE AL DIFF 2014

All’11° Dubai International Film Festival (DIFF) sono stati proiettati 118 film in 8 giorni, incluse 55 première mondiali in 34 lingue. Come ogni anno, star della regione e di tutto il mondo hanno calpestato il red carpet, come la ex “Bond girl” Olga Kurylenko, l’attrice britannica Emily Blunt, la star americana Virginia Madsen e l’attore egiziano Nour El-Sherif, per nominarne alcuni. Inoltre, la famosa attrice Eva Longoria è stata ospite ad un gala di beneficenza, mentre la leggendaria cantante indiana Asha Bhosle è stata onorata del Lifetime Achievement Award.

1512286_10152431790452016_8531251220422951661_n

Ovviamente il cinema all’aperto non poteva mancare, essendo un componente insostituibile del festival per anni. Con uno schermo AIRSCREEN gonfiabile mozzafiato, largo 24m, numerosi film sono stati mostrati gratuitamente. Il presidente del DIFF Abdulhamid Juma ha dichiarato: “È assolutamente un piacere unire un pubblico magnifico con una rassegna di film brillanti, attraverso le nostre proiezioni gratuite.”

cropped-home-of-the-inflatable-screen-d1.jpg

Post originale di openaircinemas, 18/12/2014

CINEMA ALL’APERTO ED ENERGIA SOLARE: UN’ACCOPPIATA VINCENTE!

Il cinema itinerante è conosciuto e amato da tutti, essendo una forma speciale di cinema all’aperto. Tuttavia, partecipare ad un cinema alimentato solo da energia solare è un’esperienza unica, sia per gli spettatori sia per lo staff. Il regista danese Maureen Prins ha dato inizio nel 2006 ad un cinema solare (il “Solar Cinema”) in Olanda, per mostrare film mai visti in luoghi inusuali e per promuovere l’uso delle energie rinnovabili.

travelling-cinema-with-inflatable-movie-screen

Per un cinema simile non ci sono limiti: che si trovi in parchi, piazze locali, spiagge o addirittura cave di ghiaia. Soprattutto con uno schermo gonfiabile, il montaggio è molto semplice e tutta l’attrezzatura può essere trasportata in un’auto.

outdoor-cinema-in-the-netherlands

Nel 2010 è stato creato il nuovo brand ECOCINEMA per rendere il progetto internazionale. Oggi ECOCINEMA si sposta tra Messico, Cile, Uruguay, Brasile ed Ecuador, e nel 2015 sarà ospitato da ancora più location!

Per maggiori informazioni su ECOCINEMA e Solar Cinema visita il sito

https://www.ecocinema.net/ e http://www.solarcinema.org/

 

Post originale di openaircinemas, 11/9/2014

BUON COMPLEANNO, DIFF!

Il DIFF (“Dubai International Film Festival”) celebra quest’anno il suo 10° anniversario e sta progettando lo show più stravagante finora. Dal 6 al 14 dicembre diventerà il fulcro di film e di star internazionali, mentre il mondo intero verrà ad acclamare il film dell’anno e le première speciali. Il festival non è solo un’eccellente opportunità per promuovere il cinema arabo, ma è anche considerato uno dei più importanti al mondo.

diff_outdoor-screen_airscreen_9.jpgCinema all’aperto al DIFF

174 film e documentari saranno mostrati durante il festival in un gran numero di location sparse per tutta Dubai. Oltre a questo, ci sarà una cerimonia di premiazione con le star numero uno, come Martin Sheen e Cate Blanchett, che parteciperanno a loro volta al festival. Una delle location di spicco si trova però al Burj Park nel centro di Dubai, dove avrà luogo un evento gratuito chiamato “Screen on the Green”: su uno schermo gonfiabile gigante 20m x 10m più di 1.000 spettatori potranno godersi la magia dei film ai piedi di uno dei più alti edifici del mondo, il Burj Khalifa. Film del mondo arabo e oltre saranno mostrati qui, sullo schermo AIRSCREEN, dal 6 al 14 dicembre.

diff_outdoor-screen_airscreen_4_

Schermo gonfiabile AIRSCREEN da 20m x 10m

Per maggiori informazioni sull’evento, clicca qui

Per saperne di più degli schermi, clicca qui

Post originale di openaircinemas, 12/12/13

“GALILEO”: IL CINEMA ALL’APERTO DI CITTA’ DEL CAPO, SUDAFRICA

Posto all’interno dello spettacolare giardino botanico di Kirstenbosch, il “Galileo” invita i cittadini e i turisti di Città del Capo a vivere un’esperienza cinematografica memorabile sotto un cielo di stelle. L’unico cinema all’aperto di Città del Capo usa uno schermo gonfiabile AIRSCREEN con una superficie di proiezione posteriore per mostrare film ogni settimana.

open-air-cinema-africa

L’unico cinema all’aperto del Sudafrica…

Oltre ai premiati documentari come Food Inc., o ai famosi film stranieri come City of God, gli spettatori possono godersi anche i classici più amati di tutti i tempi, tra i quali Forrest GumpPulp FictionE.T. A disposizione degli spettatori non solo cibi e snack stuzzicanti, ma anche coperte e sedie in affitto.

airscreen-africa

… e il più bel cinema di Città del Capo!

Maggiori informazioni su Galileo: clicca qui

Post originale di openaircinemas, 9/1/2013

IL 28° “GUADALAJARA INTERNATIONAL FILM FESTIVAL”

Il FICG, Guadalajara International Film Festival, è un evento culturale importante per la città di Guadalajara e per il Messico, essendo anche il maggiore del Sud America. Si tratta di una competizione tra più di 900 film provenienti da Messico, America Latina e tutto il resto del mondo.

cine-al-aire-libre-airscreen2 (1)

È un festival creato da tutti, per tutti, ed è per questo che prevede numerose attività. Tra queste, uno schermo gonfiabile offre proiezioni all’esterno gratuite: luoghi meravigliosi ospitano serate cinematografiche all’aperto e mostrano film classici su uno schermo gonfiabile mobile largo 9,15m.

cine-al-aire-libre-airscreen6

Post originale di openaircinemas, 6/3/2013

IL FAMOSO “EAT|SEE|HEAR” E’ TORNATO A LOS ANGELES!

Eat|See|Hear è una serie di eventi all’aperto che unisce golosi e cinefili: in numerose location intorno a Los Angeles i film sono proiettati sugli schermi gonfiabili più grandi della West Coast! Di fronte allo schermo gonfiabile largo 16m e alto come un palazzo di tre piani, alcune band californiane si esibiscono prima delle proiezioni. Altro protagonista: un “furgone gourmet” nuovo ogni settimana.

bg_100910_0265

Eat|See|Hear a Los Angeles

Con una vasta scelta di cibi diversi e di film straordinari, come I Predatori dell’Arca Perduta, Una Pazza Giornata di Vacanza, Pulp Fiction Breakfast Club, Eat|See|Hear t’invita a sederti e rilassarti: è infatti molto meglio di un picnic e non devi neanche portarti il cestino!

Guarda il video dell’evento: clicca qui

Maggiori informazioni sull’evento qui

Fotografia di Lisa Rose Photography LLC

Post originale di openaircinemas, 16/3/2013