Idee ed ispirazioni per organizzare i tuoi eventi AIRSCREEN

Ti piacerebbe comprare uno schermo o un pacchetto AIRSCREEN, ma non hai ancora bene in mente quale progetto organizzare? Avresti bisogno di un’ispirazione, ma sei ancora confuso? Ecco il post che fa per te!

Di informazioni sugli avvenimenti organizzati con i nostri schermi ne trovi in quantità in questo blog, ma leggere tutto a volte è impossibile. Di seguito abbiamo quindi riassunto gli eventi più importanti, da quelli classici a quelli più curiosi, per dare una piccola spinta alla tua immaginazione!

 

  • CINEMA ALL’APERTO CLASSICO

outdoor-cinema-romania-tiff-cluj-airscreen

Fin qui nessuna novità. Un cinema all’aperto si può svolgere in una piazza cittadina, in un giardino, in un campeggio… insomma, ovunque vi sia abbastanza spazio! La gamma di questo tipo di eventi va dai piccoli cinema per le feste di compleanno, ai festival veri e propri. Tra questi ultimi ricordiamo ad esempio Galileo, che si svolge ogni anno a Città del Capo, oppure il Dubai International Film Festival. Alcuni cinema all’aperto si concentrano su un tema specifico, ma possono anche offrire la visione in streaming di eventi sportivi in tempo reale, come nel caso dello stadio di Baku in Azerbaijan. Gli ospiti possono essere invitati a sedersi sull’erba, a portarsi sedie da casa, oppure ad accomodarsi su pouf e sdraio forniti dal cinema stesso. Infine, l’evento può riguardare semplicemente la proiezione di un film, oppure essere una vera e propria rassegna cinematografica, con tanto di stand gastronomici e conferenze a tema. Insomma, a seconda del budget e dello scopo dell’evento, ci si può sbizzarrire!

 

  • CINEMA DRIVE-IN

40ft Drive in

Ormai rientrati nell’offerta ricreativa di tantissimi cinema all’aperto, i drive-in regalano sempre grandi emozioni! In questo caso serve uno spazio che possa contenere dalle 30 alle 250 auto (o più?) e, con i pacchetti completi di AIRSCREEN, il gioco è fatto! Anche durante queste occasioni è possibile offrire agli ospiti un servizio di ristorazione, ad esempio uno stand di pop-corn o snack: in alcuni drive-in inglesi gli spettatori possono semplicemente inviare un sms e ricevere l’ordinazione direttamente nella loro auto! In certi casi questo tipo di cinema viene inoltre inserito come parte di un evento speciale: durante l‘ATOMIC Vintage Festival, ad esempio, gli ospiti sono invitati a vedere lo spettacolo a bordo di auto d’epoca, in onore del tema del festival, cioè gli anni ’50.

 

  • CINEMA IN PISCINA/ VASCA

aiirscreen_4-88m-airtight-floating_1.jpg

Non è un mistero che gli schermi AIRSCREEN possano agevolmente essere montati a bordo piscina, o addirittura all’interno di essa! Alcuni locali hanno approfittato di questa caratteristica per regalare ai loro spettatori delle esperienze davvero uniche: pensa al brivido di guardare il film „Lo squalo“ su un materassino, galleggiando sull’acqua! Oppure, se preferisci lasciare il tuo schermo all’asciutto, puoi sempre piazzare delle vasche o delle jacuzzi intorno ad esso e lasciare che gli ospiti si godino l’idromassaggio guardando un bel film, come nel caso degli Hot Tub Cinema!

 

  • CINEMA IN SPIAGGIA

airscreen_nano_nl_beach-2.jpg

Il Riviera Maya Film Festival si svolge ogni anno in Messico ed è stato uno dei primi a scegliere come location per la proiezione dei film delle spiagge, che hanno colpito gli spettatori per la loro bellezza incontaminata. Questo perché AIRSCREEN è perfetto per qualsiasi terreno, grazie a dei picchetti che permettono un solido ancoraggio al suolo, senza lasciare segni indelebili sul paesaggio circostante. Anche in questo caso potrai decidere se mettere a disposizione degli spettatori delle sdraio o dei pouf, oppure se lasciare che si occupino loro della sistemazione che più gli piace. Molti resort puntano su questo tipo d’intrattenimento per offrire ai loro ospiti momenti di relax e di divertimento.

 

  • ECOCINEMA

11219479_957185261010964_7409161156710481725_o.jpg

I modelli airtight di AIRSCREEN non necessitano di gonfiatore permanente, quindi sono perfettamente ecologici. Ma se si vuole davvero diventare al 100% green, allora si può fare ancora di più! Per questo sono stati creati numerosi cinema ad energia solare o addirittura ad energia umana. Parliamo ad esempio della compagnia Electric Pedals, che invita gli spettatori a pedalare con delle biciclette speciali per alimentare la proiezione. Insomma: un cinema ecosostenibile, ottimo per il pianeta e tonificante per il corpo!

 

  • CINEMA SUL TETTO

Urban-Rooftop-Cinema-970x546

Durante i cosiddetti Rooftop Cinemas, gli ospiti possono godersi i film su tetti o terrazzi, per un’esperienza davvero unica! Il fascino dei panorami cittadini si fonde con la bellezza del cinema all’aperto, donando a questi tipi di eventi un successo stratosferico! In Botswana, ad esempio, uno schermo AIRSCREEN è stato posto sulla cima delle Masa Towers in occasione di un’importante partita di basket.

 

  • CINEMA IN LUOGHI STORICI O ARTISTICI

reggio-bei-tag

Lo schermo gonfiabile AIRSCREEN non danneggia o modifica i luoghi che lo ospitano. Per questo motivo le location di valore storico o artistico possono essere facilmente sfruttate per aumentare l’unicità degli eventi all’aperto. È stato il caso, ad esempio, della première di Shark Tale in piazza San Marco a Venezia: essendo i mezzi pesanti vietati per legge, montare un cinema all’aperto è stato possibile solo grazie ad AIRSCREEN e alla sua facilità di trasporto!

 

  • CINEMA ALL’INTERNO

kontakt-e20

Chi l’ha detto che si debba per forza andare al cinema per poter vedere un film? Con AIRSCREEN qualsiasi luogo all’interno è perfetto per proiettare qualsiasi cosa: centri commerciali, stazioni, aule di lezione, palasport… per avere proiezioni pubbliche in qualsiasi momento dell’anno. Potresti organizzare, ad esempio, la proiezione di „Mamma ho perso l’aereo“ in una pista di pattinaggio nella stagione natalizia!

 

  • CINEMA IN HOTEL E RESORT

airscreen-fuerteventura

Chi va in vacanza in un hotel o in un resort desidera il massimo del comfort e del divertimento. Ecco perché moltissime catene hanno deciso di acquistare uno schermo gonfiabile AIRSCREEN per dare un tocco di esclusività alla loro offerta ricreativa, come nel caso di un albergo di lusso a Fuerteventura. Perché non piazzarlo in spiaggia, con il mare sullo sfondo, posizionando dei comodi lettini per gli ospiti? Oppure nella SPA o nella piscina interna? Senza contare che un cinema all’aperto potrebbe essere un’attività interessante durante le feste di matrimonio oppure per i „baby-club„: i bambini lo adoreranno!

 

  • CINEMA ITINERANTI

outdoor-cinema-in-the-netherlands.jpg

La caratteristica principale di AIRSCREEN è la sua facilità di trasporto: basta ripiegarlo, metterlo nel bagagliaio dell’auto e spostarsi dove si vuole. I cinema itineranti sono un’ottima soluzione per portare la magia del cinema in luoghi sempre nuovi, sfruttando al massimo la location in cui ci si trova. Ad esempio, il nostro partner commerciale Via Solis viaggia in tutta la costa croata, sfruttando il turismo balneare del periodo estivo, coinvolgendo abitanti e turisti in eventi che sono sempre un vero successo! Oppure esistono dei cinema itineranti, i pop-up cinema, che organizzano show „a sorpresa“: è il caso della compagnia Secret Cinema, che ha organizzato un cinema per i migranti che si trovavano a Calais, in Francia.

 

  • CINEMA SILENZIOSI

dokufest-airscreen

Il cinema silenzioso deve il suo nome al fatto che gli spettatori indossino delle cuffie durante la proiezione, evitando di „disturbare“ l’ambiente circostante. Queste ultime sono infatti collegate ad un trasmettitore a due canali che copre un raggio di 100 metri (tutti gli accessori sono comodamente acquistabili insieme allo schermo AIRSCREEN), per cui gli spettatori possono sentire perfettamente il film, senza essere disturbati da rumori di sottofondo, come nel caso dei normali eventi all’aperto.

 

  • CINEMA VIDEO-LUDICI

image-5956529

Le competizioni di videogiochi sono un ottimo momento di socializzazione per le comunità, soprattutto se sono proiettati su uno schermo gigante, che rende la realtà virtuale ancora più vera! In Olanda, ad esempio, è stata organizzata una vera e propria gara tra squadre, chiamata Dutch Game Masters, dove i giocatori si sono sfidati sul campo del videogioco calcistico FIFA direttamente in uno stadio!

 

  • CINEMA IN BARCA/ CROCIERA

cropped-airscreen-classic-e1-4.jpg

Anche questa idea è stata già messa in pratica con ottimi risultati! Guardare un film al tramonto, mentre la nave si sposta e la brezza marina ti scompiglia i capelli è sicuramente un‘esperienza inappagabile. Ecco perché la compagnia Costa Crociere ha deciso d’installare uno schermo AIRSCREEN sulla Costa NeoRomantica e regalare ai suoi ospiti delle magiche serate all’aperto!

 

  • CINEMA IN MONTAGNA

haijes_kaltenbrunner_gerlinde_0750

Per particolari eventi collegati alle attività montane, AIRSCREEN è stato usato senza problemi anche ad altitudini elevate e a temperature minime. È infatti possibile acquistare una speciale superficie di proiezione invernale, perfetta anche per proiezioni sotto gli 0°C. Alcune aziende hanno persino montato degli schermi vicino a fonti termali, permettendo agli ospiti di godersi il relax, divertendosi. Per un benessere a tutto tondo!

 

  • CINEMA FLY-IN

maxresdefault

In Olanda il nostro partner commerciale Outdoor Cinema ha organizzato il primo cinema fly-in d’Europa (e probabilmente del mondo)! L’avvenimento era aperto a tutti, ma in particolari a coloro che possedevano un velivolo: questi ultimi hanno potuto vedere i film direttamente nelle loro cabine di pilotaggio. Sicuramente un esperienza con pochi eguali nel mondo!

 

  • CINEMA E RASSEGNE GOURMET

food-truck-on-outdoor-movie-night

Chi guarderebbe un cinema a pancia vuota? Il cinema all’aperto si sposa perfettamente con il cibo di qualsiasi genere, per cui sono molti gli eventi che coniugano la visione del film con l’appagamento del palato. Un esempio è la rassegna Eat|See|Hear in USA, dove gli spettatori possono scegliere tra diversi snack e cibi caldi, oppure le „Ben and Jerry’s Movie Nights„, che offrono gelati dai gusti fantasiosi. In alcuni casi i cinema all’aperto sono stati anche incentrati su delle bevande, ad esempio sul vino, come nel caso del cinema itinerante „Vino el Cine“ in Argentina, dove gli spettatori accompagnano la visione del film con la degustazione dei vini locali.

 

  • CINEMA SULLA NEVE

csm_AIRSCREEN_in_the_snow_1_ef75d824c4

AIRSCREEN non ha problemi ad essere montato ed utilizzato sulla neve, se provvisto della superficie di proiezione apposita. Tra i cinema più curiosi in questa categoria rientra l’evento organizzato dal Glasgow Film Festival, che si è tenuto in una snow factory! Agli ospiti è stata infatti messa a disposizione una grande sala con delle sdraio… ma l’interno di essa era ricoperto di neve con una temperatura di -5°C! Questo per ampliare i „brividi lungo la schiena“ durante la proiezione del film „La Cosa“, nel giorno del suo 35° anniversario. Ovviamente giacche, vestiti e stivali pesanti erano d’obbligo!

 

Vuoi essere aggiornato su questo tipo di eventi, oppure sei semplicemente curioso di quali altre pazze idee saranno messe in pratica in futuro? Segui il nostro account instagram! Potresti avere degli spunti interessanti per il tuo prossimo evento all’aperto!

airscreen-in-croatia

Infine, per avere maggiori informazioni sui nostri prodotti, scrivici una mail a info@airscreen.com oppure compila questo formulario. Saremo felici di aiutarti!

E-SPORTS SU UNO SCHERMO GIGANTE GONFIABILE: I DUTSCH GAME MASTERS

Paris St. Germain vs. Real Madrid: sembra la finale del campionato di champion, ma giocato non dalle vere star, bensì tramite play station. Nello stadio del PSV Eindhoven i giocatori hanno potuto duellare la finale su uno schermo gonfiabile 16m x 8m.

image-5956529

I Dutsch Game Masters hanno ospitato 128 squadre, ciascuna formata da due giocatori. Stavolta la corsa del calciatore o il tiro della palla non erano dati dalla scarpa, bensì dal gamepad e dal dito del giocatore.

Gli eSports sono molto famosi nel mondo e sono diventati molto più di un hobby per i giocatori professionisti statunitensi e cinesi. Non è raro che il guadagno arrivi a 1 milione di dollari. Chissà, magari al posto di cinema o di drive-in all’aperto, nel futuro vedremo più eventi simili a questo sui nostri schermi gonfiabili…

In alternativa puoi vedere il video dell’evento cliccando QUI!

Post originale di openaircinemas, 16/11/2016

„E‘ INIZIATO TUTTO COME UN HOBBY“

MICHAEL WOLL DI „EVENTED“ (Germania)

portrait_michael-woll

Michael Woll, EVENTED, Ensdorf (Germania): usa AIRSCREEN dal 1999

Per cominciare, puoi raccontarci qualcosa della tua compagnia?

Il mio nome è Michael Woll e sono l’amministratore delegato di EVENTED in Germania. Ospitiamo eventi di cinema all’aperto e di cinema drive-in in Germania, Francia e Svizzera. Siamo un team di circa cinque persone e passiamo l’estate, cioè la stagione migliore per il cinema all’aperto, a viaggiare in diverse location, rifornendo diversi eventi cinematografici all’aperto con schermi, proiettori e impianti audio. 

Quando hai iniziato a lavorare nel settore del cinema all’aperto?  

Sono ormai 17 anni che lavoriamo con AIRSCREEN. All’inizio cercavamo uno schermo che fosse facile da installare e resistente al vento in spazi aperti, e tutte queste caratteristiche le abbiamo trovate in AIRSCREEN, che usiamo ancora adesso. 

Cosa ti ha condotto al settore del cinema all’aperto?

Come per molte aziende del settore è iniziato tutto come un hobby. All’inizio era semplicemente divertente, ma pian piano gli eventi sono diventati sempre più grandi sono finito qui, con un sacco di schermi e di eventi in tutta l’Europa centrale. 

Cosa ti piace particolarmente di questo settore?

La cosa fantastica dei cinema all’aperto è che sono in grado di raccontare una storia, una storia raccontata su uno schermo, il che è particolarmente inusuale. Non si tratta dell’ambiente famigliare di un normale cinema interno, che ha sempre lo stesso aspetto ogni volta. Nel mio caso vi sono sempre luoghi e sfide diverse. Devo quindi riuscire a lanciare un incantesimo sull’audience sfruttando l’ambiente che trovo in una specifica location.

Quali misure di AIRSCREEN possiedi? 

Per eventi all’aperto abbiamo schermi che vanno dai 10m ai 24m. Per eventi all’interno o cinema all’aperto più piccoli usiamo i modelli airtight, ad esempio quello da 7,32m. Il beneficio di questi schermi è che in tutti i casi li si può usare come giganti cartelloni gonfiabili.

Quali sono i tuoi eventi preferiti?

Mi piacciono quelle serie di eventi organizzate in siti storici. Ad esempio Il Gladiatore in uno storico bagno romano, o Highlander in un vecchio castello. Mi piacciono anche molto i drive-in con film classici come Bullit, soprattutto se gli spettatori partecipano con auto vintage. È davvero divertente quando l’ambiente e il film diventano un tutt’uno.

Da esperto tecnico, quali sono le sfide maggiori?

La nostra sfida è di avere l’attrezzatura che si adatti all’ambiente, visto che difficilmente si può modificare la location. Lo schermo, ad esempio, deve essere progettato per un trasporto facile. Se mi trovo in una location formata da un prato delicato che non posso permettermi di danneggiare, non è possibile utilizzare materiale pesante come ponteggi. Stessa cosa se sono in un vecchio castello in cui non c’è spazio per un muletto. 

 Cosa pensi che affascini il pubblico negli eventi di cinema all’aperto?

Il pubblico sa che sta vivendo un’esperienza unica che difficilmente potrà ripetere. Proprio grazie a questa eccitazione la gente ama gli eventi cinematografici all’aperto, anche se si tratta di vedere film che già conosce.

Quali sono le sfide future di un fornitore di cinema all’aperto?

Portare film interessanti in luoghi eccezionali. Penso che un evento con un film normale in un ambiente familiare sia ormai scontato: c’è bisogno di concetti nuovi e di bei film.

Cosa rende AIRSCREEN un prodotto affidabile?

AIRSCREEN è un prodotto estremamente flessibile quando si parla di montaggio, il che significa che possiamo sgonfiare lo schermo molto velocemente e averlo a terra in 20-30 secondi nel caso in cui il tempo cambi in peggio. Se ad esempio capita un temporale, cosa comune in Germania d’estate, puoi fare in modo che la gente non corra pericoli, continuando la proiezione appena è finito. In cinque minuti infatti lo schermo è di nuovo pronto. 

Potresti dirci altri vantaggi?

Uno dei maggiori vantaggi è l’efficienza del sistema, cioè dell’insieme di risorse che ti servono per montare uno schermo largo 18m e alto 11m. Se pensi che uno schermo simile può essere montato da quattro persone in un’ora e mezza, è un bel rapporto rispetto ai concorrenti. Per i nostri clienti questo significa anche che si possono organizzare eventi a breve termine. Oltretutto, un telaio gonfiabile ci permette di essere flessibili nel sito in cui ci troviamo: a seconda dell’ambiente, possiamo inclinare un po‘ lo schermo, muoverlo di qualche metro in avanti o indietro, ecc.    

Vuoi leggere altre testimonianze dei nostri partner? Clicca qui!

Post originale di openaircinemas, 3/2/2016

IL DOHA FILM INSTITUTE CELEBRA IL 30° ANNIVERSARIO DELLA TRILOGIA DI „RITORNO AL FUTURO“

In Qatar il Doha Film Institute sta organizzando un „Cinema sotto le stelle“ (Cinema Under the Stars“) che offre cinema pop-up per tutti. Come proiezione speciale ha mostrato il classico degli anni ’80 Ritorno al futuro, celebrando il 30° anniversario di questa popolare serie cinematografica.

airscreen-qatar.jpg

Festival cinematografico all’aperto a Doha (Qatar)

Nel bellissimo Aspire Park di Doha tutti e tre i film sono stati mostrati su uno schermo gonfiabile largo 9,15m. I fan hanno anche partecipato ad una competizione speciale per rivivere i momenti preferiti del film.

food-truck-on-outdoor-movie-night.jpg

Furgoni gourmet: sempre un’ottima compagnia per i cinema sotto le stelle!

Post originale di openaircinemas, 29/10/2015

CINEMA POP UP CON AIRSCREEN AL 50° „KARLOVY VARY INTERNATIONAL FILM FESTIVAL“

Ogni anno a luglio ha luogo a Carlsbad, in Boemia, il festival cinematografico più grande della Repubblica Ceca e probabilmente anche il più prestigioso dell’Europa centro-orientale: il „Karlovy Vary International Film Festival“ (KVIFF). Un AIRSCREEN 9,15 x 5,15m è stata l’alternativa perfetta alle tradizionali proiezioni al chiuso.

airscreen-m-19-of-20

Prendendo in considerazione i biglietti venduti (120.000), il KVIFF è un festival piccolo, ma comunque di rango internazionale. Fa parte di uno dei più antichi festival cinematografici, insieme a quelli di Cannes, Berlino, Venezia e Montreal. Quest’anno, dal 3 all’11 luglio, il KVIFF festeggia il suo 50° anniversario. Saranno presentati circa 200 film, alcuni dei quali solo al festival, mentre altri verranno distribuiti anche in Repubblica Ceca o a livello internazionale.

airscreen-m-26-of-20.jpg

Oltre alla produzione cinematografica europea ed internazionale, il fulcro del festival è anche il cinema dell’Europa orientale. Il KVIFF è da sempre un’esperienza straordinaria per il pubblico e mantiene una reputazione di punto d’incontro informale e culturale per tantissimi esperti e amanti del cinema. Grazie ad AIRSCREEN il KVIFF può ora celebrare le première sotto le stelle in una location cittadina impressionante, invitando chiunque si trovi in questi luoghi stupendi a parteciparvi.

Post originale di openaircinemas, 21/7/2015

UN CINEMA ALL’APERTO…A PEDALI!

Ormai conosciamo già il cinema solare, ma qui si tratta di una nuova idea eco-sostenibile: biciclette che alimentano un evento cinematografico all’aperto, inclusi proiettore e schermo gonfiabile AIRSCREEN!

11219479_957185261010964_7409161156710481725_o.jpg

La compagnia inglese Electric Pedals ha creato nel 2013 uno zaino contenente un kit per alimentare i cinema pedalando, che ha utilizzato per mostrare film educativi. Oggi sono 14 i cinema di questo tipo in tutto il mondo.

11391149_906812332714924_6595342634224356352_n

Oltre ai cinema, pedalando si possono anche alimentare concerti, installazioni luminose, conferenze, opere d’arte o persino alberi di Natale!

Per maggiori informazioni visita il sito https://www.electricpedals.com/

Interessato al cinema alimentato ad energia rinnovabile? Clicca qui per scoprire un altro evento simile!

Post originale di openaircinemas, 4/9/2015

VIDEO „ON LOCATION CON AIRSCREEN“: IL PRIMO CINEMA „FLY-IN“ D’EUROPA

All’aeroporto di Texel (Olanda) ha avuto luogo il primo cinema „Fly-In“ di AIRSCREEN. Su uno schermo gonfiabile 12m x 6m è stato mostrato il film campione d’incassi Top Gun, e gli spettatori hanno potuto vederlo dai loro aerei! Velivoli classici provenienti da tutta Europa erano presenti a questo evento unico.

L’atmosfera fantastica è stata creata dai piloti, che si sono accampati sotto le ali dei oro aerei, prendendo parte ad un buffet in stile americano e ad un party dopo la proiezione.

Guarda il video dell’evento per scoprire questa magica atmosfera! Per non perderti neanche una parola, puoi attivare i sottotitoli in italiano, cliccando sul primo tasto nella sezione destra del video (“sottotitoli”), o sul secondo tasto, quello a fianco, selezionando la voce “impostazioni” > “sottotitoli” > “italiano”.

Buona visione!

Per maggiori informazioni riguardo alla tecnologia usata, visita il sito di AIRSCREEN o di OutdoorCinema.

Post originale di openaircinemas, 10/7/2014

IL CINEMA DRIVE-IN IN CONQUISTA L’OLANDA

La stagione del cinema all’aperto ad Amsterdam è terminata con uno spettacolare drive-in in città. Per otto giorni gli spettatori sono stati sottoposti ad una selezione di film che includeva Blues Brothers Thelma & Louise, il tutto mostrato su uno schermo gonfiabile gigante 12m x 6m.

drive-in-netherlands

Drive-in in Olanda

open-air-cinema-in-the-netherlands

Più di 60 auto e un gran numero di persone a piedi (arrivate in bicicletta, in tipico stile olandese) hanno partecipato al drive-in. Gli ospiti non sono solo stati intrattenuti da film campioni d’incassi, ma anche dai DJ, i quali hanno animato coloro che si sono fermati dopo il cinema con un’atmosfera musicale altrettanto eccitante. Gli spettatori non sono neanche dovuti uscire dall’auto per mangiare qualcosa: grazie alle ordinazioni via SMS, hanno potuto ordinare tutto quello che desideravano stando comodamente seduti, attendendo che cibo e bevande venissero portati direttamente ai loro veicoli.

outdoor-movie-nights-in-amsterdam

Per maggiori informazioni riguardo agli eventi all’aperto in Olanda clicca qui

Post originale di openaircinemas, 14/11/2013

I DRIVE-IN DEL REGNO UNITO REGISTRANO IL TUTTO ESAURITO!

La rinascita dei drive-in sta davvero avvenendo: negli ultimi anni si è assistito ad un forte aumento degli eventi di cinema drive-in in tutto il Regno Unito.

drive-in-uk1

Drive-in in Inghilterra

Con sempre più persone consapevoli della praticità degli schermi gonfiabili AIRSCREEN per cinema all’aperto, i drive-in sono una scelta interessante per gli organizzatori di eventi.

car-cinema-uk

Cinema all’aperto in Regno Unito

open-air-cinema-uk

Schermo gonfiabile AIRSCREEN 12m x 6m

Quest’anno non ha fatto eccezione, e uno degli eventi più importanti del programma drive-in di quest’anno ha avuto luogo a settembre, in un parco nazionale a nord dell’Inghilterra. Clumber Park è posseduto e gestito dal National Trust e formato da ben 3.800 acri (circa 15 km quadrati): abbastanza spazio per gli organizzatori di eventi per montare un cinema drive-in.

drive-in-uk

Cinema all’aperto con uno schermo gonfiabile

Post originale di openaircinemas, 16/9/2013

IL 28° „GUADALAJARA INTERNATIONAL FILM FESTIVAL“

Il FICG, Guadalajara International Film Festival, è un evento culturale importante per la città di Guadalajara e per il Messico, essendo anche il maggiore del Sud America. Si tratta di una competizione tra più di 900 film provenienti da Messico, America Latina e tutto il resto del mondo.

cine-al-aire-libre-airscreen2 (1)

È un festival creato da tutti, per tutti, ed è per questo che prevede numerose attività. Tra queste, uno schermo gonfiabile offre proiezioni all’esterno gratuite: luoghi meravigliosi ospitano serate cinematografiche all’aperto e mostrano film classici su uno schermo gonfiabile mobile largo 9,15m.

cine-al-aire-libre-airscreen6

Post originale di openaircinemas, 6/3/2013